CronachePrimo Piano

Bimbo sviene dopo il vaccino, tutti lo credono morto

Si diffonde il panico all'ambulatorio vaccinazioni, ma il bimbo è solo svenuto

Un bimbo sviene dopo una puntura al poliambulatorio e per tutti i presenti è già morto. È quanto accaduto all’ambulatorio per le vaccinazioni di Librino-San Giorgio.

Il bimbo di 6 anni, accompagnato dalla mamma, era stato sottoposto al vaccino tetravalente. Subito dopo, il piccolo ha perso conoscienza nella sala d’attesa davanti ad altre mamme e altri bambini. Da lì il panico. Tra i pianti della madre e la paura dei presenti, il piccolo in tutto il quartiere e nei social era “morto dopo il vaccino”. Sarà stata la paura, forse una predisposizione, ma il bimbo è solo svenuto.

Tantissime le reazioni che confermano, ancora una volta la psicosi dei vaccini e l’impossibilità nel controlalre le voci. C’è chi teme l’omertà dei media, chi assicura che non farà mai più i vaccini anche se dovessero arrivare i servizi sociali.

Il bimbo intanto,  è stato, per cautela, trasferito in un posto di Primo intervento sempre a San Giorgio e si è ripreso senza altre conseguenze.

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Close