MafiaNeraPalermo

Nuova intimidazione all’Istituto Falcone

Davanti all’Istituto Comprensivo Giovanni Falcone, allo Zen di Palermo, dove nei giorni scorsi alcuni balordi avevano decapitato la statua del giudice ucciso dalla mafia, è stato trovato stamattina un uccello con la testa mozzata.

Per gli inquirenti sarebbe un messaggio intimidatorio. Sul posto c’è la Polizia.

Dopo il danneggiamento del busto la sorella del magistrato aveva chiesto maggiore vigilanza sui luoghi.

(ANSA)

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Leggi Anche

Close
Close