CronacheNewsNews in evidenza

San Cristoforo: nascondeva una mitragliatrice e una pistola in casa, arrestato un uomo di 41 anni

SEMINARA-Rosario-classe-1974I poliziotti della squadra mobile hanno arrestato nel quartiere di San Cristoforo a Catania,  Rosario Seminara di 41 anni per  detenzione illegale di armi clandestine da guerra con relativo munizionamento.

A seguito di una perquisizione disposta dalla sezione “Criminalità Organizzata” gli agenti hanno trovato nella casa di Seminara una mitragliatrice e una pistola che erano state nascoste in una parete attrezzata.

L’uomo arrestato non ha precedenti per mafia e non risulterebbe collegato ad affiliati alle cosche etnee, si ipotizza che potrebbe essere stato scelto, in virtù del mancato collegamento con il crimine organizzato,  come “custode delle armi”.

Le armi sequestrate sono: una pistola tipo Zastava M57 calibro 7,62 mm, con matricola abrasa e priva di punzonatura del banco nazionale di prova, munita di caricatore monofilare contenente 9 cartucce calibro 7,62×25; 26 cartucce sfuse calibro 7,62×25; una pistola mitragliatrice tipo CZSA23 recante impressa la scritta VOZ 88, con matricola abrasa e priva di punzonatura del banco nazionale di prova, munita di caricatore contenente 4 cartucce calibro 7,62×25; e un caricatore di forma curva privo di cartucce.

Le armi saranno sottoposte agli accertamenti necessario a verificare l’eventuale utilizzo in atti criminali.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close